Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Animals

Mio eterno

Mi guardo
non sono io
sono quella che sono diventata
ho paura

piango, vorrei urlare, vorrei avere qualcosa
qualcuno
ma metto a posto i capelli
e sono ancora io

fragile, spaventata, triste
nessuno c'è e nessuno ci sarà

ho paura
bisogna combattere, bisogna risorgere

non mi riconosco, cosa sono, chi sono?
Le lacrime scendono, grazie
risorgerò
esisterò ancora?
Federica Ferretti
Composta venerdì 16 dicembre 2016
Vota la poesia: Commenta