Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Emanuela C.
Anche se sei lontano
puoi percepire l'artico scorrere
nelle mie vene
affannosamente
inalo ciò che mi tiene in vita
ma non il mio ossigeno
quell'odore
che pervadeva le giornate
mentre ci accompagnavamo
nel vento
affogavamo nei nostri sguardi
altro non facevamo
che graffiarci l'anima
a vicenda
mentre i nostri corpi
si fondevano.
Emanuela Chieppa
Composta lunedì 6 maggio 2019
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Emanuela C.
    Quando la vita ti tormenta
    c'è una tempesta violenta
    che ti scalfisce le budella,
    mentre guardi
    fuori
    da una finestra grondante mille parole
    che veloci infestano le noci
    che sbocciare non possono

    parlare,
    un piccolo alveare
    sgocciola la pappa reale,
    lungo la tua pelle
    sgorga
    un'infinita delusione
    là fuori
    un soffio di vita
    ma tu pungimi

    sentilo

    l'odore dell'asfalto che cuoce
    mentre la terra diventa il tuo cielo.
    Emanuela Chieppa
    Composta domenica 28 giugno 2020
    Vota la poesia: Commenta