Scritta da: Elisabetta

Il tempo perduto

Cosa del tempo rimane in noi...
non lo possiamo sapere, ma solo intuire.
Gli attimi, i piccoli momenti, tristi e felici, le colpe e discolpe che al tempo stesso ci portano a vivere il tempo, tutto.
Chi di noi racconterà di voi e di loro?
Il tempo non cancella, ma crea ricordi, un bagaglio inestimabile che rimarrà sempre al nostro fianco.
Elisabetta Magnoni
Composta giovedì 5 novembre 2009
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di