Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: MalaMela
Chi si sente realizzato
alzi la mano
e
un deserto s'impadronì
dei miei occhi
e ricevetti in un istante
la vera verità
NON SOLO IO.
Dov'è Felicità?
Chi l'ha rapita?
È solo un fantasma?
È mai esistita?
Sento solo
il ghigno di un dio
decantato
lontano, troppo per essere in terra
che con spine lunghe come unghie
punge le nostre anime
facendole sanguinare.
Elide Kuntz
Vota la poesia: Commenta