Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Dante Tonassa (Dante Berto)

Nato lunedì 1 giugno 1265 a Firenze (Italia)

Scritta da: Bepi Zuccollo
Pubblicata prima del 01/06/2004

Thiene xe bela

Mi e ti semo tusi da Thiene,
el posto pì belo del mondo;
a tuti mi senpre rispondo:
la zona pì bela xe qua.

El Cengio, el Pasubio, el Suman
a Thiene i ghe fa da corona
e on clima ideale i ghe dona
che Padoa e Vicensa no ga.

Girando da tute le parte
no cato on paese pì belo:
el domo, sìe banche, on castelo,
on luni par fare marcà.

Dai monti i ghe porta el formaio,
da l'aria ghe piove salute;
industria, comercio, valute
fa Thiene na brava cità.

A Roma ghe jera dei sènto
paesi pì furbi d'Italia,
ma Thiene nissùni se sbàlia
a dir che par sora la sta.

La xe alta cofà el campanile
da doe San Joani ne ocia,
na volta el m'ha vista da bocia
robar na naransa al marcà.

Mi e ti semo tusi da Thiene,
el posto pì belo del mondo;
a tuti mi senpre rispondo:
la zona pì bela xe qua.
Dante Tonassa (Dante Berto)
Vota la poesia: Commenta