Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Cristiana

Sopra vivere

E quando il dolore ti vuole
riconquistare, mostrando rovine
di un tempo felice passato
ora in pezzi, che a te spezzino il cuore,
ricordati il giglio del campo
che cresce spontaneo e felice
nutrendosi soltanto d'acqua e luce
e non sa se fiorisce in un bel prato,
su fori romani o sui sacri
antichissimi altari
del tempio di Delfi:
lui semplice splende sorrisi al sole,
sua fonte di vita. Pensa alla musica
e all'arte che sempre fioriscono
su ciò che gli uomini fuggono
e chiamano morte.
Cristiana Franco
Composta martedì 15 maggio 2018
Vota la poesia: Commenta