Scritta da: Claudia Sancasciani

Mentre viaggi nel cuore

Mentre viaggi nel cuore
non sapresti trovarmi,
tanti sono i luoghi dove ho dimora,
ma il tuo respiro non sa fiutare
la presenza di me,
mi conoscevi un tempo
ed ora
la mia pelle estranea ti sfiora con il vento
e tu cerchi
e guardi
e ascolti un odore
che vorresti fosse mio.
Le mie labbra ti attendono
conosco il tocco
che mi aprì gli occhi.
Claudia Sancasciani
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di