Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Chiapireddu

Un pensiero

Un pensiero ogni giorno,
come le lacrime che non lascio fuggire,
da quando ho intrapreso la strada senza ritorno
attendo la prigionia finire.
Un pensiero ogni giorno,
non posso non scrivere
perché so che senza ritorno
non so ancora vivere.
Un pensiero ogni ora,
doloroso, gaudente
su di me sento ancora
il tuo fiato opprimente.
Un pensiero ogni ora,
che vaga fra i ricordi,
il mio umore peggiora
se li ascolto, discordi.
Un pensiero ogni secondo,
incessante, martellante
anima buia sena fondo,
sorriso che langue, evanescente.
Un pensiero ogni attimo,
non mi lascia respirare,
mi corrode l'animo,
avulsa da tutto, continuo a camminare.
E all'improvviso amnesia totale,
resetto ogni cosa,
ritorno un animale,
sboccia una nuova rosa.
E dopo tempo, rinasco migliore
candida Virgo incontaminata,
scelgo della mia vita ogni colore
e mi proietto verso la Libertà, finalmente conquistata.
Chiara Pireddu
Vota la poesia: Commenta