Questo sito contribuisce alla audience di

E adesso

E adesso che non c'è più nulla da dire.
E adesso che non c'è più nulla da guardare.
E adesso che non c'è più una voce da ascoltare.
E adesso che il cielo in questa stanza è tornato blu.
E adesso che il fuoco che bruciava ormai fa solo luce.
E adesso che il mare è in silenzio e solo ascolta.
E adesso che non c'è più bisogno di avere il coraggio.
E adesso che non c'è più bisogno di esserci.
E adesso che è ora di andar lontano.
E adesso che non c'è ossigeno.
E adesso che mai più.
E adesso.
Chiara Isimbaldi
Vota la poesia: Commenta