Elena

Ti guardo
tu non mi vedi
il tua sguardo passa attraverso di me come
il vento
attraverso un velo di seta
se tu solo sapessi un nulla di ciò che provo per te
ne moriresti

un sorriso
e poi sei già al dilà della soglia dei miei sogni
se solo tu sapessi davvero

Nel mio sguardo non c'è malizia
ne
silenzio
ma solo il suono del mio cuore che
mi distrugge
la testa
e i miei occhi
che vedono te
passare

come il vento attraverso un velo
di seta.
Bryan Pellizzari
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di