Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Antonio Iannetta
Cuore infranto
o caro amore mio che tanto ti ho amato
il mio cuore hai spaccato,
il dolore mi soccombe mi trafigge mi distrugge...
o amore che ti ho amato tanto
il mio cuore hai infranto,
il dolore è tanto forte
che lo porto fino alla morte.
Quante lacrime ho versato
nelle ultime giornate,
i mie errori li ho capiti
ma non posso portar per tutta la vita.
Cuore infranto cuore mio
ti sto perdendo via via,
il dolore non mi passa
è come una spada che mi trapassa.
Cuore infranto cuore mio
ti prego non andar via,
mi pensavo che ero forte e non potevo soffrire
ma solo ora posso capire,
il dolore dell'amore non ha un prezzo
non ha un valore
e tu mi manchi mio caro amore.
Antonio Iannetta
Vota la poesia: Commenta