Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Antonia Casagrande

Questo autore lo trovi anche in Racconti.

Scritta da: Antonia

A mio padre

Padre ti penso
non solo oggi
che è la tua festa
ma in ogni attimo
dell'esistenza.
Mi hai dato tanto
con il tuo esempio
poche parole
ma un cuore immenso.
Che importa padre
se mi hai lasciato
ti ha preso il cielo
non l'hai voluto.
Vivere a lungo
non conta niente
se a tutto e a tutti
sei indifferente.
È sempre viva
la tua presenza
se pur mi nutro
della tua assenza.
Rivedo te
con me bambina
le corse al parco
quella piscina
le notti insonni
ad ascoltare
tutte le fiabe
che mi leggevi.
Mi hai insegnato
a sentire il mare
a non arrendermi
all'apparenza
e a combattere
per la giustizia.
Antonia Casagrande
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Antonia

    Natale per tutti

    Gente distratta
    dalle vetrine
    nemmeno il tempo
    di regalarti
    una canzone.
    Cammini assorto
    nei tuoi pensieri
    con nostalgia
    ritorni all'ieri
    quando parlavi
    con il tuo cane
    fedele amico
    che il destino
    con sé ha portato.
    Ti guardi intorno
    trovi soltanto
    l'indifferenza
    in questa festa
    in cui si parla
    di accoglienza.
    Ma il Natale
    sorge per tutti
    giovani e vecchi
    poveri e ricchi.
    Antonia Casagrande
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Antonia

      Fratello lontano

      Bimbo sei nato
      dove c'è il niente
      dove di fame
      muore la gente.
      Non hai playstations
      né merendine
      i soli giochi
      son rovi e spine.
      Vedo i tuoi occhi
      sbarrati e tristi
      dell'innocenza
      resta soltanto
      pianto e tristezza.
      Ti penso spesso
      andando a scuola
      col cellulare
      ultima moda.
      Vorrei raggiungerti
      con un messaggio,
      parlarti al cuore
      farti coraggio.
      Al folle vento
      un sogno affido
      per realizzarlo
      di voi mi fido
      trionfi il bene
      in questo mondo
      mai più distanze
      fra il nero e il biondo.
      Antonia Casagrande
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Antonia

        Amico cane

        Te lo ripeto
        non sono un oggetto
        non puoi accarezzarmi
        soltanto se hai voglia
        e poi scaricarmi
        fuori dalla soglia.
        Mi mandi all'addiaccio
        poi mi prendi in braccio.
        Non riesci a capire
        che anch'io
        tengo un cuore
        che scoppia d'amore.
        Non mi abbandonare
        sulla via del mare
        non farmi finire
        i miei giorni in canile.
        Sono stato tuo amico
        con te ho condiviso
        il pianto e il sorriso
        su restami accanto
        ti chiedo soltanto
        un pasto e un abbraccio
        e in cambio ti dono
        tutto ciò che sono.
        Antonia Casagrande
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Antonia

          Otto marzo

          In questa giornata
          a te dedicata
          ti voglio donare
          qualcosa che resti
          impresso nel cuore.
          Ti voglio sfiorare
          col gambo di un fiore
          perché la tua pelle
          non provi dolore,
          coprirti di giallo
          e farti salire
          su di un piedistallo
          avvolta di luce
          rubata alle stelle,
          mostrarti dall'alto
          il mondo di sotto,
          la gente che corre
          incontro al domani
          mentre tu dell'oggi
          hai piene le mani.
          Antonia Casagrande
          Vota la poesia: Commenta
            Scritta da: Antonia

            L'ultimo viaggio

            Sorretto nel viaggio
            dal fido bastone,
            un passo,
            poi un altro,
            ci vuole attenzione.
            Irta è la strada
            che porta alla meta
            e poi, lassù in alto,
            in fondo alla via,
            non sai che ci sia.
            Ma tu non demordi
            e il tempo ti sfugge
            in seno ai ricordi.
            Fa un freddo mortale.
            Un tenero abbraccio
            può sciogliere
            il ghiaccio.
            E tu sali ancora
            ed ecco l'aurora.
            Antonia Casagrande
            Vota la poesia: Commenta
              Scritta da: Antonia

              Il vero amico

              Non cerco l'oro
              e manco denaro.
              Mi basta una spalla
              su cui poter piangere,
              un corpo che balla
              per farmi sorridere.
              Sei tu caro amico
              la vera ricchezza,
              mi sai consigliare
              con la tua saggezza.
              Tu nulla mi chiedi
              tu sai solo dare
              conosci i miei limiti,
              mi sai perdonare.
              E quando mi vedi
              un po' triste e stanco
              mi tendi la mano
              ed io mi rinfranco.
              Antonia Casagrande
              Vota la poesia: Commenta
                Scritta da: Antonia

                Una carezza

                Mi piace arruffare
                Il tuo fulvo mantello,
                gridando: sei bello.
                Mi piace abbracciarti
                e stringerti forte
                lanciandoti in alto
                per farti cadere
                sfidando la sorte.
                Mi piace tirare
                la tua lunga coda
                e poi attorcigliarla
                e tirarla ancora.
                Tu sei sempre immobile
                non mordi, non graffi,
                mi guardi soltanto
                e dal tuo dolore
                nasce un qualcosa
                che mi parla al cuore.
                Mi chiede l'amore.
                E allora capisco
                che ti faccio male.
                Mi fermo e la mano
                si apre d'incanto
                in una carezza.
                Non voglio il tuo pianto.
                Antonia Casagrande
                Vota la poesia: Commenta