L'attesa

Silente è l'amore!
Un piccolo sibilo
e il sogno si trasforma
in una realtà senza amore.
Senza amore, odor di nulla intorno,
una zona a confine senza faro.
Labbra serrate impastano parole
sorde.
Ormeggi inquieti di vita abbracciono
la solitudine, muta al battito che ne sale.
Il tutto è uguale al tutto nello sguardo del
silenzio.
L'azzurro di ieri è nero ma non l'attesa.
Antonella Avolio
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di