Le migliori poesie di Anna Weith

Questo autore lo trovi anche in Racconti.

Scritta da: Hannah Weith
C'erano una volta tre fratelli, il fuoco, l'acqua e la fiducia, erano molto uniti tra loro, non si lasciavano mai, sempre insieme, ma venne un giorno in cui si dovettero separare. Molto tristi tutti e tre, pensarono di lasciarsi un segno dietro, in modo che gli altri potessero ritrovarlo con facilità. Il fuoco disse: ovunque nel mondo vedrete del fumo e fiamme, li ci sarò io; l'acqua: non mi perderete mai, io sono ovunque, nell'aria, nella terra, nel mare e in cielo, nei fiumi e nei ruscelli...

Ma l'ultimo dei tre fratelli non parlava, se ne stava in silenzio senza fiatare, allora gli altri due gli chiesero: e tu fiducia, come facciamo a ritrovarti?

E la fiducia rispose: dovete stare attenti con me, perché se ci separiamo, se mi perdete, non mi ritroverete mai più.
Anna Weith
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di