Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Claraluna

#Umani

Il cielo soleggia lunando
l'orologio ticchetta
tasti display e luci artificiali
distrazioni tecnologiche
una vecchia palla
in un angolo di via
ora di punta
caleidoscopio di teste abbassate
su scatole bippanti
la sera varca la soglia
dell'anima
Spogliamoci
scambiamoci le maschere
sanno di noi
sanno di fretta e di sudore
di sorrisi e di lacrime
di storie vissute
e di racconti ascoltati
Ci vorrebbero pupi
su palcoscenici improvvisati
Resistenza non violenta
RESISTIAMO
liberi e umorali
#Umani.
Anna Chiaro
Composta venerdì 31 maggio 2019
Vota la poesia: Commenta