Questo sito contribuisce alla audience di

Sabbia

Nel sogno i tuoi neri occhi mi gelano i pensieri, il cuore ci si affonda. Calda ed accogliente è la tua voce che risponde ai sussurri incerti miei. Così ti mostri nelle notti bianche in cui mi cammini dentro... Ed ecco che, nel mentre ti disegno nella mente, una lacrima scivola fugace sul mio viso per sbiadire quel ricordo... È solo un ricordo che ha già valicato i confini del cuore. Ora sei sabbia tra le mani che scivola via senza un domani, sei sabbia che brucia sotto il sole... che un po' fa male... Ma l'anima vola, senza sentire alcun dolore.
Composta lunedì 10 maggio 2021

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.50 in 4 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti