Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Uburoi

La sua voce

La sua voce
sabbie mobili che
inghiottono le mie gambe
lei ride come un maschio
come una doccia fredda
il vento è caldo e
sa di benzina
se accendo una paglia
mi sa che salto in aria
lei adesso fuma
come un'eterna
bambola rotta
insieme ai miei sosia e gregari
chi ha detto che
sono irriconoscibili?

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Uburoi

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti