Scritta da: Giuseppe Cutropia

╚ lei

La notte incalza il crepuscolo,
privando il tramonto dei suoi caldi colori.
Un chiarore di luna si affaccia sul mio sguardo.

╚ lei
fremiti invadono il mio corpo,
parole muoiono sulla mia lingua,
palpiti assalgono il mio cuore.

╚ lei
salgo gradini della mia anima,
con l'affanno di chi desidera raggiungere l'apice della felicitÓ.

╚ lei
un volto che sbiadisce ai miei occhi,
lasciando un ritratto indelebile sul mio cuore.

╚ lei
bellezza di una dea,
ardore che infuoca i miei sensi,
accendendo la passione nel mio cuore.
Quanto Ŕ bella!
Il suo incanto che si posa sul mio sguardo inerme.

╚ lei
ed io non posso far altro
che cedere il passo al suo profumo che pian piano mi avvolge,
insinuandosi nelle mie vene, in ogni remota parte del mio essere.

╚ lei
ed io cedo, cedo e l'amo.
Il mio cuore Ŕ suo rapito e schiavo d'amore.
Un cuore che ha ceduto ogni suo battito,
in cambio di un solo suo abbraccio.
Quell'abbraccio dove ogni cosa tace e dove l'amore muta in poesia.

╚ lei
la mia pi¨ bella poesia.
Una poesia d'amore scritta sulla mia anima,
letta dal mio cuore
e vissuta dal mio essere.
Una meravigliosa poesia
iniziata con un "ti amo" sussurato al mondo
ma gridato al cuore.
Un "ti amo" che ha visto la sua alba,
ma che non conoscerÓ mai il suo tramonto.
Composta sabato 14 novembre 2015

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Giuseppe Cutropia
    Dedica:
    Per lei... Oda.
    Ti amer˛ sempre.

    Commenti

    2
    postato da , il
    Grazie Giuliana...buonanotte
    1
    postato da , il
    ╚ lei.. la tua poesia... ed Ŕ stupenda!!!
    Ciao

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.50 in 8 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti