L’amore di questi due cigni è stato spezzato dalla crudeltà umana

L’amore di questi due cigni è stato spezzato dalla crudeltà umana

Una storia incredibilmente commovente.

0
CONDIVIDI

Una storia d’amore bellissima quella di questi due cigni, uccisi dalla cattiveria di alcuni uomini senza scrupoli.

Ci sono quelle vicende che per come finiscono ti lasciano un disagio dentro che non va via, perchè quello che hai sentito è troppo brutto per dimenticarlo. E’ il caso della storia d’amore, meravigliosa e tragica allo stesso tempo, di questi due cigni.

Ma andiamo con ordine, perchè sembra davvero di trovarci di fronte ad una tragedia shakesperiana: questa coppia di cigni reali, innamorati perdutamente l’uno dell’altro sono stati uccisi dalla brutalità di alcuni uomini ignoti.

E’ successo questo: venerdì 3 maggio il maschio è stato trovato morto nei pressi del laghetto del parco pubblico di Recoaro Terme. Aveva il collo spezzato, sicuramente dietro questo gesto c’è qualche vandalo. A due giorni di distanza anche la sua compagna è stata trovata senza vita: in realtà è stata lei stessa a lasciarsi morire. Il dispiacere era stato troppo grande.

A quanto pare infatti i cigni sono animali fedeli e monogami: per una questione riproduttiva, e non solo, vivono in coppia fino a che morte non li separi. E non si tradiscono mai. Questa coppia stava insieme da 16 anni, ed era diventata la grande attrazione del laghetto cittadino.

Di fronte a queste notizie non sappiamo che dire, se non ancora una volta che certi esseri umani non meritano di condividere con gli altri le meraviglie di questo pianeta.

NON CI SONO COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO