“La mamma stira, il papà lavora”: è polemica per un libro di...

“La mamma stira, il papà lavora”: è polemica per un libro di scuola elementare

Verbi adatti per ogni soggetto: secondo un libro la mamma dovrebbe poter solo cucinare e stirare, mentre il papà lavorare e leggere. È polemica.

0
CONDIVIDI

Sta facendo il giro del web in queste ore e sta scandalizzando tutti: sembra il ritorno al Medioevo. Un libro scolastico per le scuole elementari insegna tra le sue pagine ad associare i verbi giusti al soggetto proposto: si trova così tra le righe testualmente “La mamma stira e cucina“, “Il papà lavora e legge“.

Il libro in questione è “Nuvola – Libro dei Percorsi”, un tomo dato ai più giovani per imparare la grammatica: come visibile dall’immagine, non c’è possibilità di errore visto che la mamma non può tramontare e il papà non può gracidare.
La foto è diventata virale grazie proprio a una mamma che aiutava il figlio con i compiti e sta scandalizzando tutti: si parla di “libro ottocentesco”, di “surreale” e – lasciatecelo sottolineare – di vero e proprio “ritorno ai tempi antichi”.

Al momento la Casa Editrice non ha rilasciato commenti, ma è importante sottolineare quanto questo stereotipo sia volgare nei confronti di quella figura che, a prescindere dal fatto che possa stirale, cucinare, lavorare, e così via, ha le stesse problematiche dell’uomo e non va in alcun modo umiliata con uno stereotipo senza senso.

E poi, ci chiediamo: solo i papà dovrebbero saper leggere? Auspichiamo che il tomo venga ritirato dal commercio e corretto quanto prima.

NON CI SONO COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO