Tre racconti di Natale da leggere ai bambini

Tre racconti di Natale da leggere ai bambini

Un tris per entrare in un mondo fantastico e magico.

0
CONDIVIDI

La magia del Natale racchiusa in alcuni racconti da leggere ai bambini rigorosamente sotto le coperte.

Diciamolo, il periodo natalizio è il più bello dell’anno, soprattutto per i bambini, che attendono i regali da trovare sotto l’albero, e più in generale respirano un’atmosfera irripetibile. Natale significa stare insieme, coccolarsi e dimenticarsi per un momento dello stress quotidiano che si accumula in tutti gli altri mesi. E cosa c’è di meglio che condividere un bel libro insieme ai nostri bimbi per entrare in un mondo di fantasia e magia? Di seguito ecco tre titoli da riprendere in occasione dell’arrivo di Babbo Natale.

Canto di Natale, di Charles Dickens

La vicenda del vecchio Scrooge è una delle più celebri di Natale: nella notte della Vigilia a fargli visita arriva prima il fantasma del suo socio, e successivamente gli spiriti rappresentanti il Natale passato, presente e futuro. Il viaggio onirico di Scrooge gli pone di fronte un quadro personale disarmante: è diventato un vecchio avaro e duro di cuore, affezionato solo ai soldi. La magia del Natale riuscirà a cambiarlo?

Polar Express, di Chris Van Allsburgh

Il Polar Express è il treno diretto al Polo Nord, e mentre tutti dormono durante le Notte di Natale un bambino ci sale sopra. Una volta giunto a destinazione, Babbo Natale promette di donargli qualunque cosa desideri. Lui gli chiede solo un campanellino della slitta, ma durante il viaggio di ritorno lo perde. Lo ritroverà il mattino successivo, con sua madre che crederà che sia rotto, ma in realtà chi non crede a Babbo Natale non può sentire il suono del campanellino.

Il Pupazzo di Neve, di Raymond Briggs

E’ una fredda mattina d’inverno quando un bambino si sveglia e inizia a fare un pupazzo di neve. Passa la giornata, e allo scoccare della mezzanotte… il pupazzo prende vita! Il bambino, eccitato dalla visione, scende giù dalle scale e dopo aver aperto la porta di trova davanti un pupazzo di neve che sorride. Un’avventura che durerà tutta la notte.

CONDIVIDI

NON CI SONO COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO