Tartaruga con il guscio spezzato, ora si muove grazie ad una sedia...

Tartaruga con il guscio spezzato, ora si muove grazie ad una sedia a rotelle fatta con i Lego

Una soluzione ingegnosa per salvare la vita a questa tartaruga.

0
CONDIVIDI

Questa tartaruga è stata trovata con il guscio spezzato, ma grazie ad una soluzione ingegnosa ora sta guarendo.

Questa tartaruga si trova nello zoo del Maryland per affrontare una convalescenza dura e piena di insidie, ma ce la farà. E’ stata trovata per strada lo scorso luglio da un impiegato del Druid Hill Park di Baltimora, con il guscio gravemente fratturato. L’uomo l’ha così raccolta e presa con sè, poi l’ha portata dai veterinari dello zoo: per prima cosa hanno stabilizzato il guscio usando piastre di metallo e filo chirurgico. Il problema che si è posto di fronte a loro però era il seguente: la tartaruga, oltre al guscio, aveva anche fratture sotto il corpo. Per questo motivo era difficile stabilizzare entrambe le parti e permettere al tessuto di rimarginarsi: serviva una soluzione alternativa.

Garrett Fraess, specializzando veterinario, ha raccontato lo sviluppo degli eventi: «Abbiamo fatto alcuni schizzi di una sedia a rotelle su misura e li ho inviato ad un amico che è un grande appassionato di Lego», e così dalla Danimarca (dove vive il suo amico) sono arrivati i pezzi necessari e le istruzioni per assemblare la sedia a rotelle per immobilizzare e sostenere tutto il carapace.

Grazie a questo congegno il guscio della tartaruga potrà rigenerarsi con il tempo. In questi due mesi tutto è andato per il meglio. La tartaruga – che ha 18 anni compiuti – ha imparato a muoversi con la sua nuova sedia a rotelle fatta con i Lego nel giro di un paio di settimane. Con ogni probabilità dovrà tenerla per i prossimi mesi invernali e primaverili. Sarà ospite dello zoo, e poi verrà rimessa in libertà una volta terminata la sua convalescenza.

NON CI SONO COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO