Labbra screpolate: cause e rimedi contro la secchezza

Labbra screpolate: cause e rimedi contro la secchezza

Labbra screpolate: un problema sia a livello estetico che più in generale di salute. Quali sono le cause? E come fronteggiarlo con i rimedi migliori?

0
CONDIVIDI

Tutti, almeno una volta, abbiamo avuto le labbra screpolate: per alcuni è un fenomeno più frequente (estate e inverno non fa differenza), mentre altri non ne soffrono particolarmente. Partendo dal presupposto che alcune persone sono più esposte di altre a questo problema, bisogna partire dal capire quali sono le cause che portano ad una secchezza eccessiva delle nostre labbra.

Andiamo dunque a scoprire i fattori che portano ad avere le labbra screpolate ma soprattutto i rimedi per fronteggiare questo problema, di ordine sia estetico che prettamente di salute.

Labbra screpolate: causa

Possono esserci diverse cause delle labbra screpolate: in primis i fattori climatici, in special modo il sole, vento e freddo. In questi giorni di neve è perciò bene coprirsi il più possibile e magari uscire con un burrocacao a portata di mano. Questi agenti atmosferici infatti vanno a intaccare il film idrolipico della mucosa delle labbra. Anche la mancanza di idratazione può portare alla medesima situazione, quindi a secchezza e screpolatura.

Anche alcuni gesti, se ripetuti troppo, possono portare ad avere le labbra screpolate: ad esempio il bagnarle troppo spesso con la saliva. A volte può succedere che questo problema sia dovuto a reazioni allergiche, carenza di vitamine o banalmente quando si sta poco bene (raffreddore e influenze in generale).

Labbra screpolate: rimedi

A volte sono i comportamenti più scontati a portare benefici, come bere acqua e consumare il fabbisogno quotidiano di frutta e verdura. Tuttavia a volte può accadere che le labbra si screpolino indipendentemente da queste buone condotte, ed è perciò meglio agire con soluzioni cosmetiche come il burro di karitè, oli naturali e burrocacao. Esistono poi alcuni rimedi naturali fai da te, come ad esmepio balsami ammorbidenti composti da burrocacao, cera d’api, burro di karitè: basta fonderli a bagnomaria aggiungendo una goccia di olio essenziale di calendula.

Insomma, le nostre labbra vanno curate sia per un fattore estetico che per motivi di salute.

NON CI SONO COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO