Cucciolo trova famiglia durante un matrimonio: la sua storia

Cucciolo trova famiglia durante un matrimonio: la sua storia

Una cucciolina senza famiglia stava passeggiando quando si è imbattuta nel matrimonio di due novelli sposini, che non hanno esitato ad adottarla.

0
CONDIVIDI

Quanto amiamo i nostri amici quattro zampe? Spesso sentiamo però storie di violenze, soprusi inauditi e gratuiti nei confronti di cagnolini e gattini. A volte però ci imbattiamo anche in vicende che ci fanno sciogliere il cuore, come quella successa qualche giorno fa a questa cagnolina. Ultima della sua cucciolata, era alla ricerca disperata di una famiglia che si prendesse cura di lei. Non l’aveva ancora trovata, a differenza dei suoi fratellini e sorelline: era in attesa di essere adottata, e per il momento stava con una signora temporaneamente. Una di quelle anime buone che si prendono cura dei cuccioli fin quando non trovano una sistemazione definitiva.

E così accade che un giorno, mentre la piccola era a fare un giretto con la sua temporanea padroncina, le due si imbattono in un matrimonio. Era il ricevimento di nozze, ma la cucciolina non sapeva ancora che sarebbe diventato il giorno in cui avrebbe trovato una nuova famiglia pronta ad accoglierla. Infatti, appena fu notata, i due novelli sposini si innamorarono perdutamente di lei e dei suoi occhioni. Dopo averla abbracciata e coccolata, lei ha ricambiato tanto affetto con tantissima dolcezza. Il resto, come si suol dire, è storia: l’hanno inclusa nella loro foto di matrimonio e subito dopo hanno preso la decisione di adottarla.

Non ci sono stati problemi burocratici di alcun tipo: adesso la quattro zampe è ancora con la attuale proprietaria, in attesa che i documenti di passaggio di proprietà siano ultimati. A quel punto lei potrà trasferirsi subito con gli sposi. Per fortuna che i due quel giorno sono passati di lì, perchè altrimenti la piccolina sarebbe rimasta per chissà quanto tempo in canile. Una storia a lieto fine, come se ne sentono poche negli ultimi tempi.

CONDIVIDI

NON CI SONO COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO