Cellulite: come combatterla con i centrifugati

Cellulite: come combatterla con i centrifugati

I centrifugati sono il modo migliore per consumare frutta e verdura: mantengono intatte tutte le loro proprietà, riuscendo a combattere anche la cellulite.

0
CONDIVIDI

Frutta e verdura, si sa, sono fondamentali per il nostro organismo: una dieta equilibrata dove entrambe sono ben presenti rappresenterà un vero toccasana. Fatta questa doverosa, oggi parliamo di centrifugati: attraverso questi le cellule vegetali di frutta e verdura (e i principi attivi al loro interno) vengono meglio assimilate dal nostro corpo rispetto a quando le mangiamo intere. E’ vero, la masticazione ci dà un senso di sazietà maggiore, tuttavia il frullatore sminuzzando i cibi rende le proprietà contenute in essi appunto più facilmente assimilabili. Si può dunque sostenere che i centrifugati rappresentino il modo migliore per consumare queste due macrocategorie fondamentali della nostra alimentazione.

Stando a quanto affermano molti studiosi, essi agiscono positivamente nella lotta alla cellulite: non è detto che la eliminino del tutto, ma la combattono attenuandola. Sara Cordara, nutrizionista e specialista in Scienze dell’Alimentazione, ha dichiarato: “Ci sono poche regole da seguire: differenziare gli ingredienti e fare sempre a meno dello zucchero che frena l’effetto drenante e del latte. Un solo smoothie alla settimana è concesso: ma, ripeto, niente latte. Si prepara con lo yogurt magro”.

Ma quali centrifugati vanno meglio? Quale frutta e verdura scegliere per attenuare la buccia d’arancio? Intanto bisogna subito dire che i migliori sono quelli che al loro interno hanno proprietà antiossidanti e drenanti. Tra questi sicuramente i frutti di bosco (ribes, mirtilli, lamponi e fragole), ma anche uva, ciliegie, mele, arance, pompelmo e ananas. Andando invece sul fronte verdura, meglio optare per broccoli, cavoli, spinaci, melanzane, carote, pomodori, sedano, finocchi, cetrioli, cipolle, mais, bietole e peperoni.

Il consiglio è quello di variare sempre: provate ogni giorno a sbizzarrirvi con la vostra creatività e a consumare centrifugati sempre diversi! Associati ad uno stile di vita sano e a del movimento vedrete sicuramente risultati importanti dopo poche settimane.

NON CI SONO COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO