CONDIVIDI

Avete mai desiderato di svegliarvi con la vista dei pesci che nuotano fuori dalla finestra della vostra camera da letto? O di passare la notte in una stanza interamente in ghiaccio?

Ecco alcuni dei luoghi più strani del pianeta che vi permetteranno di soddisfare tutte le vostre fantasie:

10Treehouse Lodge

Se il vostro desiderio è quello di dormire appollaiati tra le cime degli alberi dovete assolutamente pernottare in uno degli hotel della catena Treehouse Lodge. Il Costa Rica Treehouse Lodge dispone di svariate palafitte, anche su due livelli, tutti i mobili sono scolpiti in legno e il bagno si trova all’esterno, presso un albero di Sangrillo vecchio cent’anni. Per gli scalatori più avventurosi, il Cedar Creek Treehouse a Mt. Ranier, Washington, offre sistemazioni a 15 metri da terra. E in caso abbiate già deciso di recarvi in Svezia, potreste considerare una visita al Tree Hotel, dove è possibile soggiornare in una suite a forma di nido di uccello, di UFO o di cubo  specchiato.

9Dog Bark Park Inn

L’hotel Dog Bark Park Inn a Cottonwood, Idaho si presenta come una fusione tra Snoopy e il cavallo di Troia. All’interno della struttura alta nove metri c’è una camera da letto e un soppalco con tutto l’arredamento in stile canino.

8Shady Dell Vintage Trailer Court

L’America della prima metà del ventesimo secolo viene celebrata presso lo Shady Dell Vintage Trailer Court di Bisbee, Arizona. I visitatori possono soggiornare in una roulotte d’epoca restaurata, completa di cabine dall’arredamento vintage, giradischi, televisori in bianco e nero e bicchieri di Martini.

7Ice Hotel

L’Ice Hotel si trova a Jukkasjarvi, in Svezia ed è il primo (e anche il più grande) hotel al mondo ad essere costruito interamente di ghiaccio e di neve. La costruzione viene rinnovata ogni anno, migliaia di tonnellate di ghiaccio vengono raccolte dal vicino fiume Torne nel mese di marzo e conservato in celle frigorifere fino a novembre, quando inizia la costruzione del nuovo hotel. Le spaziose camere sono realizzate da esperti scultori di ghiaccio e hanno una temperatura media di meno cinque gradi. L’hotel è aperto da dicembre ad aprile, quando il ghiaccio inizia a sciogliersi.

6Propeller Island City Lodge

L’artista tedesco Lars Stroschen ha progettato questo museo-hotel a Berlino (Germania), che dispone di 30 camere uniche che vanno dal particolare fino all’estremo. C’è una sala rivestita di specchi angolari, una cella imbottita, una stanza-cripta (dove i letti sono bare), una camera con gabbie per i leoni come letti e una camera che è sottosopra.

5Palacio de Sal

Il Palacio de Sal – il palazzo di sale – situato sulle saline di Uyuni, in Bolivia, è completamente costruito di sale, come gran parte dell’arredamento. Al suo interno troviamo un’impressionante lobby e un bar, 16 camere con bagno privato, riscaldamento ed elettricità. La specialità del ristorante? Il pollo salato, naturalmente.

4Das Park Hotel

Se la vostra idea di vacanza è quella di vivere all’interno di un tubo delle fognature, congratulazioni, potrete trascorrere una notte presso il Das Park Hotel in Austria. Tre tubi di scarico enormi in cemento, situati in un parco pubblico nella città austriaca di Ottensheim è tutto ciò che compongono questo hotel. Le camere sono di circa due metri e arredate con un letto matrimoniale, un armadio, una luce, una presa elettrica e coperte. Non ci sono finestre, ma solo un lucernario circolare vicino alla parte superiore e un paio di fori per l’aria. L’hotel è stato costruito dal designer Andreas Strauss nel 2004.

3Jumbo Stay

Il Jumbo Stay è un ostello ricavato in un Boeing 747-212B del 1976 parcheggiato presso l’Aeroporto di Stoccolma-Arlanda. L’aereo è stato ricostruito internamente per soddisfare i requisiti standard per l’isolamento ed il controllo della temperatura delle camere. Il Jumbo Stay ha 27 camere con due o tre letti ognuna. Ogni camera ha a disposizione circa 6 m² di superficie ed un’altezza di 3 metri. Il cockpit è stato convertito in una suite con letto matrimoniale e un bagno, portando il totale di posti letto a 79. Tutte le stanze hanno televisori a schermo piatto dove gli ospiti possono consultare gli orari delle partenze dei voli del vicino aeroporto. Tutte le stanze condividono la doccia e i gabinetti posti nel corridoio, con l’eccezione della suite e di una singola con bagno in camera.

2The Hobbit Motel

In Nuova Zelanda, nella regione di Waikato, vicino all’appezzamento Matamata della famiglia Alexander, dove sono state girate le scene del Signore degli Anelli, sorge l’Hobbit Motel. Questo insolito motel è stato costruito utilizzando blocchi di polistirolo, mantenendolo fresco d’estate e caldo in inverno. Composto di 2 unità, riproduce fedelmente le abitazioni della Contea sin nei minimi particolari, con le sue finestrelle tonde e l’erba sui tetti, anche perché il motel è stato scavato interamente in una collina.

1De Vrouwe van Stavoren

L’Hotel De Vrouwe van Stavoren offre 4 camere uniche nel suo genere, costruite in botti originali di vino svizzero. Ogni barile-stanza è fornita di una televisione, radio, doccia e bagno, con e senza salotto. Al suo interno anche un ristorante che offre una vasta gamma di piatti tradizionali olandesi e specialità di pesce.
L’hotel è situato proprio presso il vecchio porto di Stavoren, Olanda. Da qui si vedrà l’andirivieni delle navi dei pescatori, moderni yacht e navi da carico.

NON CI SONO COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO