Spettacolo Scomparso Sam Simon, co-autore dei Simpson

Scomparso Sam Simon, co-autore dei Simpson

0

Vincitore di 9 Emmy, gli Oscar della televisione, Sam Simon aveva creato nel 1989, insieme a Matt Groening e James L. Brooks, la serie tv più amata dai giovani e non: I Simpson.

Simpson

Malato da tempo, Simon è scomparso nella sua villa a Los Angeles circondato dall’affetto dei familiari e del cane, a 59 anni.

Nato in California nel 1955, vignettista per il San Francisco Chronicle e il San Francisco Examiner, entra nello staff dei Simpson dove sarà autore, consulente creativo, disegnatore, supervisore e creativo.

Abbandona lo show nel 1993 anche se continua a guadagnare milioni di dollari dalle royalty del programma; appena scopre del male incurabile, un cancro al colon, dona però tutte le sue ricchezze in beneficenza alla causa animalista.

Il produttore esecutivo dei Simpson, Al Jean, lo ricorda così:

«È stato un genio e uno spirito umanitario in modi pubblici e privati. Personalmente gli devo più di quanto si possa ripagare ma farò del mio meglio per aiutare ogni animale che posso in sua memoria»

Simon infatti, tra le tantissime iniziative a favore degli animali, finanzia una pensione per cani abbandonati a Malibù, fondando un’associazione: la Sam Simon Foundation; inoltre acquista una fattoria di cincillà nel sud della California, animali destinati ad essere uccisi per le pellicce, e li libera.

Qui sotto il personaggio di Sam Simon in una puntata dei Simpson.

Sam Simon, in una puntata dei Simpson

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here