Questo sito contribuisce alla audience di

Sembra ieri. Poi ci pensi e ti accorgi che è passato un mese, sembra ieri... poi associ le situazioni ai vari momenti della tua vita e ti rendi conto che è passato un anno, due, dieci. Ci sono ricordi che restano vividi nella mente, colori sempre accesi nella stanza della memoria. Sembra ieri... e invece è ancora oggi.
Liana Masi
Composta lunedì 6 maggio 2019
Vota la frase: Commenta
    Grazie. È una parola semplice ma che non esce spesso dalla bocca, forse perché è un po' graffiante, non smielata come i convenevoli che a volte ci si scambia per educazione. Eppure è così bella, proprio perché a differenza di altre parole è sincera, sentita. Grazie, perché piuttosto di perdere tempo a giustificare o a rinfacciare le mancanze, dovremmo imparare a lodare le presenze.
    Liana Masi
    Composta domenica 17 marzo 2019
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Pierliana Masetto
      A un bambino quando è triste puoi fare le boccacce e quello magari ride. A una persona adulta no, non puoi forzarla a uscire dal suo guscio, ma solo comprendere che ha bisogno di stare un po' da sola e che in quel guscio si sente protetta e libera di decidere quando è il momento in cui sentirà nuovamente il desiderio di rituffarsi nella vita.
      Liana Masi
      Composta lunedì 3 dicembre 2018
      Vota la frase: Commenta