Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: A. Cora
Ho visto
il mondo intero
in una manciata di
sabbia
Il cielo nel interno d'un petalo
d'un fiore
Ho tenuto tra le braccia rinchiuso, per
per qualche minuto il mistero
della continuità
Ho scoperto, ove diviene vita l'amore
Ho guardato il mare dalla cima più alta
del colle, senza riuscire a
vederne la fine
Ho guardato in fondo all'orizzonte
senza avvistare
confini
ho provato la stessa cosa, quando
fuggita, mi accorsi che
eri l'amore.
Angelo Cora
Composta domenica 26 gennaio 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: A. Cora
    Fosti luce
    per il mio buio
    fosti il bene cacciare
    il mio male

    Fosti aurora per la notte smentire
    silenzi, ove perdersi fino a morire
    venti per stendere l'ali, momenti ove
    impazzire

    Fosti mare ove le onde solcare, porto ove
    il veliero attraccare, scintilla ove il fuoco
    incendiare, cielo ove piano planare
    spiaggia ove orme lasciare

    Fosti stella a orizzonti mostrare
    amore ove il cuore tuffare
    Carne ove i sensi
    placare.
    Angelo Cora
    Composta giovedì 23 gennaio 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Lucilla Gradoli
      Tu, che sei nell'altrove dove sorge l'aurora, dove c'è sempre luce, dove respiri la pace. Prova a tender la mano, prova a dirmi qualcosa con quelle amate parole, come facevi allora, quando tardavo l'arrivo, quando m'aprivi il portone, mentre il sole calava e la gente rideva, perché non ti conosceva Dimmi cosa vedi, da quell'alta dimora, dimmi se ancora mi senti, quando mi manchi, e ti penso. Quando sento quel vento, che accarezza il cuore, mentre negli occhi mi piove. Quando nei sogni sorridi e forte mi chiami per nome Mentre io inseguo i colori che lascia fuggendo l'aurora.
      Angelo Cora
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: A. Cora
        A te,
        che vivi nel
        buio, in un paragrafo
        chiuso, dentro un trascorso
        smarrito

        e più non ami la vita, che t'ha
        quel giorno tradito

        Alza gl'occhi al cielo, apri le porte del
        cuore, scoprirai nuvole rosa, un bianco
        splendore di neve

        Luci agli alberi appese, che fanno
        giorno la sera

        Un augurio sincero, senza
        confuse parole, per un
        Natale d'amore, per
        una festa più
        vera.
        Angelo Cora
        Composta sabato 16 novembre 2013
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: A. Cora
          Quando scorgi nei pressi, le vetrine vestirsi di luce la città nei colori cambiare, un vento dal soffio gentile, che ti manca qualcosa da dare, che non trovi parole da dire, che senti nell'aria il Natale che prendi l'augurio migliore, che trovi ancor caldo nel cuore, lo spargi lungo le strade, dove la gente lo ignora, dove manca l'amore.
          Angelo Cora
          Composta martedì 12 novembre 2013
          Vota la frase: Commenta
            Scritta da: A. Cora
            Ti avvolgano
            i miei mille auguri

            Quelli più veri, più cari
            colorati dal cielo, dal vento dal mare

            Pregni di denso spessore, nati davvero dal
            cuore, che hanno messo le ali

            Quelli che sanno volare, oltre il dire degl'occhi
            oltre i silenzi del cuore

            Pur se di mute parole, san sempre dire qualcosa
            che forse non t'aspettavi

            Auguri, avvolti da pensieri, che vanno
            oltre il banale

            Un melodioso di note, che
            tocca il fondo del cuore

            Per un Natale
            speciale.
            Angelo Cora
            Composta domenica 10 novembre 2013
            Vota la frase: Commenta