Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: bluedeep
Il sole riempie ogni cosa, si frantuma in milioni di lucidi specchi tutti in fila fino ai miei piedi, sulla sabbia.
Il vento tiepido, forte e calmo mi sfiora la spalla e mi giro verso lui, immenso, invisibile.
Distanti da noi gareggiano nuvole e vele, tu semplicemente respiri, io con te.
Il mare, immenso e disteso scivola sotto le chiglie e mi sento un poco meno solo oggi, al suo pensiero.
Note, sospese volano,
abbasso lo sguardo e ti vedo qui accanto,
io e te,
nuvole e vele.
Composta mercoledì 21 marzo 2012

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: bluedeep
    Dedica:
    A mio padre.

    Commenti


    6
    postato da , il
    Grazie
    5
    postato da , il
    Non sono un poeta , ma è chiaro ai miei occhi  che il sentimento che ha dato alla luce questo scritto, malinconico e infantile, vista l'età che avevo quando lui è dovuto andare, il sentimento,  dicevo , può aver spontaneamente ma inconsapevolmente prodotto poesia
    4
    postato da , il
    L'ultimo verso è poesia!
    3
    postato da , il
    Ok , allora grazie al votante , ma sopratutto a te cara amica, e passa quando vuoi, è sempre un piacere.
    2
    postato da , il
    All' ignoto votante : Puoi votare da zero a dieci , e non vi è obbligo - se non morale- di alcun commento.
    Ma se voti zero  e non ne scrivi alcuno, un motivo ci sarà....
    Prosit.

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.45 in 33 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti