Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: NessParker
Io penso che le amicizie siano un po' come le persone, cambiano, quelle vive naturalmente. Le altre? Quelle surgelate invece rimangono sempre le stesse, uno si può incontrare mille volte e non riuscire mai a dirsi niente di importante. Perché si arriva al punto in cui un'amicizia deve fare un salto di qualità.
dal film "Un medico in famiglia" di Serie TV
Vota la citazione: Commenta
    - Lele: Mi dici perché non vuoi parlare con quel giornalista? Maria: Perché non me ne importa niente.
    - Lele: Hai lavorato tanto, con tanta passione, per arrivare fin qui, non gettare via tutto, Maria. Dov'è la ragazza forte e combattiva che io conosco?
    - Maria: Non c'è mai stata. È stato un grande bleaf, come vedi, papà. La tua ragazza forte al primo colpo va a terra.
    - Lele: Ma cosa dici? Hai preso una bella botta, lo capisco. Ma io sono sicuro che ne verrai fuori ancora più forte.
    - Maria: È che non ce la faccio a combattere da sola... Non ce la faccio! E adesso parti anche tu. Senti, io non te l'ho mai detto perché non volevo farti sentire in colpa, ma la verità è che ogni volta che partivi mi mancavi da morire! E adesso il pensiero che te ne riparti e che rimango da sola di nuovo. Ti trasferisci alla fine del mese, no?
    - Lele: Tesoro mio, anch'io ho bisogno di te. Sapessi quanto mi manchi quando sono lontano! C'è ancora un po' di tempo comunque, vedremo!
    - Maria: Per me il lavoro è importante, papà, molto importante. Ma la cosa che conta davvero e l'unica cosa che contava davvero, è andata in pezzi. Completamente in pezzi.
    - Lele: Io sono sicuro, amore mio, che tutto si aggiusterà. Veramente! Maria, ti ricordi quando ti sei iscritta all'università, che avevi paura che tutti ti avrebbero considerato sempre e solo la figlia del dottor Martini? Son passati pochi anni ed eccomi qua, io sono il padre della dottoressa Martini. Chiede ad un giornalista, di una rivista importante, che la vuole intervistare. Asciughiamo le lacrime, eh? Vai dal giornalista e fagli vedere chi sei.
    - Maria: Grazie!
    - Lele: Ti voglio bene, tanto.
    Lele Martini (Giulio Scarpati), Maria (Margot Sikabonij)
    dal film "Un medico in famiglia" di Serie TV
    Vota la citazione: Commenta
      - Maria: Non ti voglio vedere più!
      - Guido: C'è la bambina, non strillare, ti prego!
      - Maria: Io sto zitta! Io, guarda, io sto zitta, se mi fai il favore di uscire da questa stanza, io sto zitta... e comunque su una cosa hai ragione: visto che, purtroppo, viviamo in una comune, io non ti insulterò davanti agli altri, come invece vorrei tantissimo.
      - Guido: Un piccolo passo avanti questo, abbiamo fatto, no!?
      [...]
      - Maria: Di che cosa, dobbiamo parlare? Di che cosa? Che sono scappata dalla clinica perché non ti voglio vedere!? Non ti voglio vedere più, lo capisci? Tu hai fatto uno cosa squallida, Guido, squallida! Io voglio evitare a tutti i costi di coinvolgere la mia famiglia in questo squallore!
      - Guido: Si, sottovoce però parlare!
      - Maria: Sottovoce!? Mentre io ero con nostra, mentre io ero con mia figlia, tu eri nel letto con un'altra donna... Guido, tu mi hai tradito... Sei un infame, sei una carogna, sei una m**da!
      - Lele: Maria, quando siete tutti e due con Palù, è meglio spegnerlo quest'affare. Guido, questo era acceso! L'ho dovuto spegnere io.
      - Guido: Io vado.
      Maria Martini (Margot Sikabonyi), Guido Zanin (Pietro Sermonti)
      dal film "Un medico in famiglia" di Serie TV
      Vota la citazione: Commenta
        - Guido: Maria, Amore!
        - Maria: Mi devi lasciare in pace, Guido.
        - Guido: Senti, se non vuoi parlare di noi, lo capisco! È troppo presto. Però almeno decidiamo cosa dire alla tua famiglia...
        - Maria: Non gli dire niente, guarda digli quello che ti pare.
        - Guido: Almeno stabiliamo una versione comune, quello ti sto chiedendo.
        - Maria: Certo, perché è quello che ti interessa! Non fare la figura dell stronzo davanti a tutti.
        - Guido: Non c'entra niente, lo faccio anche per te, che poi ti stanno tutti addosso.
        - Maria: Non mi devi toccare! Tu, Guido, non mi devi mai più toccare!
        dal film "Un medico in famiglia" di Serie TV
        Vota la citazione: Commenta
          - Guido: C'è qualche problema?
          - Lele: Per quello che ho sentito oggi a pranzo, mi pare di si... e neanche piccolo!
          - Guido: Si, però io e Maria siamo cresciuti abbastanza, per cui i problemi ce li risolviamo da soli, è chiaro questo!?
          - Lele: Maria è mia figlia, e sta soffrendo per colpa tua. Al momento questa è l'unica cosa che capisco. Prova a pensare a cosa proveresti tu, se ci fosse Palù al posto di Maria.
          Lele Martini (Giulio Scarpati), Guido Zanin (Pietro Sermonti)
          dal film "Un medico in famiglia" di Serie TV
          Vota la citazione: Commenta