Questo sito contribuisce alla audience di

- È l'ultima registrazione del diario di bordo.
- Sono orgoglioso del mio equipaggio. Questi sono i capi della stazione: Chris Chambers, Janice Reuben, Ben Fender, Dick Smith. Siamo a distanza di sicurezza...
- È John Kilpack, il capitano.
- ... siamo pronti a iniziare il salto di gravità e aprire il passaggio per Proxima Centauri. Ave at que vale. Salute e arrivederci.
dal film "Punto di non ritorno" di Paul W.S. Anderson
Vota la citazione: Commenta
    - Immaginate che questo pezzo di carta rappresenti lo spazio-tempo e voi volete andare dal punto a al punto b. Ora, qual è la distanza minore tra i due punti?
    - Una linea retta?
    - Sbagliato. La distanza minore tra i due punti è zero. Questo è quello che fa il passaggio dimensionale, cioè piega lo spazio finché il punto a e il punto b non vanno a coesistere nello stesso spazio-tempo. Così quando l'astronave attraversa l'ingresso dimensionale lo spazio ritorna normale. È un trasferitore gravitazionale.
    dal film "Punto di non ritorno" di Paul W.S. Anderson
    Vota la citazione: Commenta
      - Justin: Lo avete sentito?
      - Peters: Lo abbiamo sentito, ma tu sai che cos'era?
      - Justin: Ti fa vedere certe cose. Cose orribili.
      - Peters: Ma quali cose?
      - Justin: Il buio che è dentro di me, da quell'altro posto. Io lì non ci torno.
      - Peters: No, no, orsacchiotto, apri la porta.
      - Starck: Non credo riuscirà a convincerlo.
      - D. J.: Dovrà farlo, perché se apre il portello, imploderà.
      dal film "Punto di non ritorno" di Paul W.S. Anderson
      Vota la citazione: Commenta