Questo sito contribuisce alla audience di
Quand'ero piccola mio padre aveva un cane. Ad un certo punto si ammalò e lui lo portò dal veterinario, il dottore lo esaminò per bene e disse che aveva le uova di certi vermi e che c'era ben poco da fare. La maggior parte delle uova si era già aperta, le larve si stavano e nutrendo e crescendo avrebbero divorato tutti gli organi interni del cane, disse che conveniva sopprimerlo dato che il cane era vecchio. Ma mio padre non volle. Tornato a casa lo sistemò sul letto, infilò un dito nel sedere del cane e si mise a togliere vermetti da dietro ad uno ad uno. Continuò tutta la notte ma glieli tolse tutti quanti. Il cane visse più di mio padre: questo è amore, Sam.

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.06 in 16 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti