Questo sito contribuisce alla audience di

Raccolta di Frasi di Telefilm


Scritta da: Marianna Mansueto
- Questa mano non è sotto un sortilegio.
- No tu avevi detto...
- Avevi Ragione: Il Signore Oscuro mente, il Signore Oscuro inganna. Questa mano non è nient'altro che un pezzo di carne. L'unica cosa che ha fatto è stato darti il permesso, il permesso di essere l'uomo che sei veramente. Non un barboncino che insegue senza sosta l'oggetto dei suoi desideri, ma un pirata senza scupoli, che non si ferma davanti a niente per ottenere quello che vuole. Io ti ho fatto un favore: ti ho aiutato a ricordare l'oscurità che si cela dentro di te.
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Marianna Mansueto
    - Spike: Non ha funzionato.
    - Buffy: Che diavolo?
    - Spike: Non ha funzionato. Il costume. Non è servito, non mi ha nascosto.
    - Buffy: Basta giochetti mentali Spike.
    - Spike: Niente più giochetti mentali, niente più niente.
    - Buffy: Dimmi cosa ti è successo (allunga la mano per toccargli la ferita sul petto).
    - Spike: Ehi, ehi, non si tocca, sono carne? Sono carne per te? Tu ti nutri di carne, la mia carne e nient'altro. Nessuna scintilla, bene, e carne sia, allora. Dura. Diamoci dentro, serviamo la signora (e fa per slacciarsi i pantaloni).
    - Buffy: Smettila!
    - Spike: E va bene, la signora non vuole il servizio, perché manca la scintilla. Non siamo in uno schifoso ingranaggio?
    - Buffy: Spike hai perso completamente il senno?
    - Spike: Beh, sì, dove sei stata tutta la sera?
    - Buffy: Pensavi che tornando qui ti saresti rimesso con me?
    - Spike: C'è una prima volta per tutto.
    - Buffy: Questo è tutto ciò che avrai. Ti ascolto, cosa ti è successo?
    - Spike: Ho cercato di trovarla ovviamente.
    - Buffy: Trovare cosa?
    - Spike: La scintilla, il pezzo mancante, il pezzo giusto, che mi avrebbe reso giusto. Perché tu non volevi, Non ci riesco, non mentre mi guardi. Ho sognato di ucciderti, credo che fossero sogni. Così debole, sei stata tu a rendermi così debole? Pensare a te, trattenendomi e versando inutili secchi di sale sulla tua... fine? Angel avrebbe dovuto mettermi in guardia, fa una bella impressione, certo, ma è qui, dentro di me, tutto il tempo, la scintilla. Volevo darti quello che meriti e l'ho ottenuta. Hanno messo in me la scintilla e ora non fa altro che bruciare.
    - Buffy: La tua anima.
    - Spike: Un po' malridotta per la mancanza d'uso.
    - Buffy: Hai riavuto la tua anima, come?
    - Spike: È quello che volevi no? E ora sono tutti qui dentro, e parlano, tutto quello che ho fatto... quelli che ho... e lui, quella cosa, l'altra cosa nel profondo, anche quella è qui, ci sono tutti e tutti dicono: Vai, vai all'Inferno.
    - Buffy: Perché, perché avresti dovuto...
    - Spike: Buffy, vergognati, perché un uomo fa quello che non deve? Per lei... Per essere suo. Per essere un uomo che mai... Per essere un uomo. E lei lo guarderà con gli occhi del perdono e tutti perdoneranno e ameranno. E lui sarà amato. Perciò è tutto a posto vero? Possiamo avere pace adesso Buffy? Possiamo avere pace?
    Buffy Summers (Sarah Michelle Gellar), Spike (James Marsters)
    dal film "Buffy" di Serie TV
    Vota la citazione: Commenta