Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Nemy_Love
- Blair: Solo perché sei vestito male non vuol dire che non sei Chuck Bass.
- Chuck: Perché dovrei voler essere lui?
- Blair: Avresti dovuto dirmi che ti avevano sparato.
- Chuck: Strano che non sia stata tu a farlo.
- Blair: L'ho fatto. Molte volte, nei miei sogni, quelli belli. Ma se ti fosse successo qualcosa di brutto, avrei voluto saperlo.
- Chuck: Quando mi sono ripreso i miei documenti erano scomparsi... Nessuno sapeva chi fossi, nessuno sarebbe venuto a cercarmi... ho pensato che se ero vivo, non doveva esserlo per forza anche Chuck Bass.
- Blair: Cambiare il tuo nome non cambia ciò che sei.
- Chuck: È un buon inizio... è un'occasione per vivere in un modo semplice, guadagnarsi il rispetto della gente, magari diventare una persona che qualcuno riesca ad amare...
- Blair: C'era già qualcuno che ti amava. E il minimo che devi a lei e a tutti quelli che vuoi dimenticare è non scappare. Cosa che invece stai facendo. E non credo che quel grande uomo che hai intenzione di diventare sia un codardo. Credo che affronterebbe quello che ha fatto.
- Chuck: Ho distrutto l'unica cosa che abbia mai amato...
- Blair: ... Io non ti amo più. Ma ci vuole molto di più di te per distruggere Blair Waldorf...
- Chuck: La tua vita sarebbe molto più facile se io non tornassi.
- Blair: È vero... Ma non sarebbe il mio mondo senza di te...
Blair Waldorf (Leighton Meester), Chuck Bass (Ed Westwick)
dal film "Gossip Girl" di Serie TV
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Christiana Davanzo
    - C: Ehi, non preoccuparti, ti proteggerò da Louis e da qualsiasi cosa sua madre minacci di farti. Se c'è una dote la pagherò.
    - B: Non puoi comprare la mia libertà.
    - C: Se significa liberarsi di loro, allora ne varrà la pena, qualsiasi sia il costo. Farei qualsiasi cosa per te.
    - B: No. Non così... Io ho fatto una promessa e devo mantenerla.
    - C: A Dio? Per favore... Hai spezzato quella promessa quando hai lasciato Louis. E guardami, io sono ancora qui.
    - B: Chuck, devi lasciarmi gestire la cosa a modo mio. Come possiamo ricominciare daccapo se paghi Louis per avermi?
    [Quando e se, staremo di nuovo assieme dovremmo essere alla pari, con nessuna spada di Damocle sulla testa. È a nostra unica possibilità]
    - C: Non posso pensarti con qualcun altro. Non mi importa quando costa o dove dobbiamo andare. Voglio solo stare con te!
    - B: Louis non mi sfiorerà con un dito, lo giuro. Mi dispiace. È così... che deve essere.
    Chuck Bass (Ed Westwick), Blair Waldorf (Leighton Meester)
    dal film "Gossip Girl" di Serie TV
    Vota la citazione: Commenta
      Scritta da: Sognatrice88
      - Blair: Non andare! O se vuoi andartene portami con te.
      - Chuck: Me la posso cavare da solo.
      - Blair: No, non è vero! Tu hai bisogno di qualcuno accanto. E dovessi anche attraversare l'Inferno, io sarò sempre al tuo fianco.
      - Chuck: Credevo che avessimo chiarito. Tu non sei affatto la mia ragazza.
      - Blair: Ma sono io e tu sei tu, siamo Chuck e Blair... qualunque cosa orribile tu possa fare o anche solo pensare, io starò dalla tua parte, ti difenderò...
      - Chuck: Perché mi dici queste cose?
      - Blair: Perché io ti amo!
      - Chuck: È tardi... che peccato!
      Chuck Bass (Ed Westwick)
      Blair Waldorf (Leighton Meester)
      dal film "Gossip Girl" di Serie TV
      Vota la citazione: Commenta
        Scritta da: RoBeRtA LEONARDI
        - Blair: Perché l'hai fatto?
        - Chuck: Per quello che hai detto prima.
        - Blair: Sull'essere felice? Chuck... non è quella la cosa più importante... le persone non scrivono poesie sull'essere compatibili o... romanzi sugli obbiettivi condivisi nella vita e sulle conversazioni stimolanti... l'amori più grandi sono quelli più folli... l'amour fou...
        - Chuck: Blair non viviamo nella Parigi degli anni Venti...
        - Blair: Ma ci piacerebbe...
        - Chuck: C'è una bella differenza tra il grande amore e l'amore giusto... Me ne sono andato dall'Empire State Building l'anno scorso dopo aver aspettato che ti presentassi solo per due minuti... Louis ti ha aspettata tutta la sera... è la tua occasione per essere felice pensi di non averla perché non l'hai mai avuta e ti fa paura ma tu meriti la tua favola.
        - Blair: Ce le creiamo noi le nostre favole.
        - Chuck: Solo quando siamo costretti a farlo. Tu non devi. Come ti senti dopo quello che abbiamo fatto stasera?
        - Blair: Malissimo davvero malissimo in realtà non mi sono mai sentita così.
        - Chuck: Senso di colpa? Lo sento anche io. Forse sto davvero crescendo.
        - Blair: Non ero pronta a lasciarti andare.
        [Bacio sulla fronte]
        - Chuck: Non lasciare che ti qualcuno ti dica che non sei potente... sei la donna più potente che conosca.
        - Blair: Mi serve tutto il mio potere per allontanarmi da te.
        - Chuck: Lo so... ma devo lasciarti andare... e tu devi lasciarmi andare.
        - Blair: Ti amerò sempre.
        - Chuck: Ti amerò sempre.
        Chuck Bass (Ed Westwick), Blair Waldorf (Leighton Meester)
        dal film "Gossip Girl" di Serie TV
        Vota la citazione: Commenta
          Scritta da: Benedetta
          - Chuck: Possiamo continuare ad incolparci per quello che è successo quella notte, o possiamo ammettere la dura verità. Non è stata colpa di nessuno... è stato il destino, fatalità.
          - Blair: Se Serena non avesse baciato Dan allora Nate non sarebbe andato all'ospedale a cercarla e Jenny non sarebbe andata a cercare Nate...
          - Chuck: Se Dorota non avesse avuto le doglie...
          - Blair: Forse sarebbe tutto diverso... Ma non è così...
          - Chuck: Ci stiamo aggrappando al dolore perché è tutto quello che ci è rimasto. Ma non deve andare per forza così, possiamo scegliere...
          - Blair: Tregua... Adesso puoi andare.
          - Chuck: Conosco la strada.
          Chuck Bass (Ed Westwick), Blair Waldorf (Leighton Meester)
          dal film "Gossip Girl" di Serie TV
          Vota la citazione: Commenta
            Scritta da: Sognatrice88
            - Blair: Dovevi dirmelo che ti avevano sparato.
            - Chuck: Credevo mi avresti sparato tu!
            - Blair: L'ho fatto! Moltissime volte nei miei sogni... quelli piacevoli! Ma se eri davvero ferito avrei voluto saperlo...
            - Chuck: Quando sono rinvenuto non avevo documenti, nessuno sapeva chi fossi, nessuno mi avrebbe cercato... Potevo essere vivo ma non doveva per forza esserlo anche Chuck Bass.
            - Blair: Cambiare il tuo nome non cambia quello che sei.
            - Chuck: È un buon inizio! Un'occasione per vivere onestamente, guadagnarsi il rispetto degli altri magari, diventare una persona che si possa amare.
            - Blair: Una persona ti ha amato... ed è per lei e per tutti gli altri che stai abbandonando che non puoi scappare e invece lo stai facendo! E non credo che la persona migliore in cui ti voglia trasformare sia un codardo, credo che affronterebbe quello che ha fatto.
            - Chuck: Io ho distrutto l'unica cosa che abbia mai amato.
            - Blair: Non ti amo più ormai ma ci vuole molto più di te per distruggere Blair Waldorf.
            - Chuck: La tua vita sarebbe molto più facile se io non tornassi.
            - Blair: Questo è vero! Ma non sarebbe la mia vita se tu non ci fossi.
            Chuck Bass (Ed Westwick)
            Blair Waldorf (Leighton Meester)
            dal film "Gossip Girl" di Serie TV
            Vota la citazione: Commenta
              Scritta da: Marianna Mansueto
              - E tu mi faresti questo?
              - Di che stai parlando?
              - Io sono Chuck Bass. E ti ho detto che ti amo. Mi stai dicendo che sono più facile da conquistare di un mucchio di pseudointellettuali depressi che hanno nostalgia di casa? Questo mi offende, tesoro.
              Chuck Bass (Ed Westwick), Blair Waldorf (Leighton Meester)
              dal film "Gossip Girl" di Serie TV
              Vota la citazione: Commenta