Questo sito contribuisce alla audience di

Spike: quante storie! Quella cosa stava per attaccarti! Era sulla tua schiena cosa avrei dovuto fare?
Angel: chiedermi di girarmi?
Spike: In piena battaglia!? Non c'era tempo!
Angel: A te piace infilzarmi
Spike: Ma! Sono scioccato, scioccato e anche offeso. Io preferisco colpirti con oggetti smussati
Angel: senti ti abbiamo portato con noi perché ci dispiaceva per te
Spike: se non era per me, ti mangiava, smettila di lagnarti.
Spike (James Marsters), Angel/Angelus (David Boreanaz)
dal film "Angel" di Serie TV
Vota la citazione: Commenta
    Spike: Non riesco nemmeno a sbronzarmi. Perché fanno le bottiglie così piccole? È inumano. Sarebbero morti in migliaia se l'avessimo salvata
    Angel: Si
    Spike: Lei non l'avrebbe voluto
    Angel: Si. Ho provato a chiamare Weasly. Nessuna risposta
    Spike: Credo che se ne sia andata. È una dannata beffa. Tipo: ecco come sarebbe una bottiglia di whisky se ne avessi davvero una, o... ecco un drink ma come se lo vedessi da molto lontano
    Angel: Cosa vuol dire poi? Dico davvero
    [Spike gli mostra la bottiglietta]
    Spike: Era... una... battuta sulla prospettiva
    Angel: Andata. Che vuol dire che se ne è andata
    Spike: Beh nel mondo degli uomini quando una persona muore... muore.
    Angel/Angelus (David Boreanaz), Spike (James Marsters)
    dal film "Angel" di Serie TV
    Vota la citazione: Commenta
      Scritta da: Silvana Stremiz
      Angel: "Oggi per me è stata una bella giornata... certo tranne per il fatto che sono stato torturato a morte..."
      Doyle: "Hai retto bene!"
      Angel: "Ah beh... ancora un po' e gli avrei detto tutto... un altro ferro rovente sui fianchi e gli davo l'anello, tua madre, tutto... come sta tua madre?"
      Angel/Angelus (David Boreanaz), Allen Doyle (Glenn Quinn)
      dal film "Angel" di Serie TV
      Vota la citazione: Commenta
        Spike: D'accordo... dobbiamo stabilire delle regole. Primo: non mi dai più pugni in faccia. Secondo: quando io ti do un pugno in faccia, tu mi dici cosa hai sentito, così posso annotarlo nei miei appunti. Terzo: non toccare i miei appunti! Quarto...
        Illyria: Mi eccita farti del male
        Spike: Bè dovremmo sistemare questa cosa, perché io...
        [Illyria lo colpisce con un calcio in faccia]

        [...]

        Connor: qui tutti sono dei supereroi? È un posto pazzesco.
        Angel: Sono per lo più degli impiegati. È piuttosto noioso come posto.
        [spike viene scaraventato fuori dalla stanza da illyria]
        Spike: sporca baldracca! Ti torcerò il collo con le mie mani. [rientra nella stanza].
        Winifred "Fred" Burkle/Illyria (Amy Acker), Connor (Vincent Kartheiser), Angel/Angelus (David Boreanaz), Spike (James Marsters)
        dal film "Angel" di Serie TV
        Vota la citazione: Commenta
          Scritta da: Cris Marazita
          [Spike, eroe moderno...]
          Donna: Grazie, grazie, quella cosa stava per uccidermi!
          Spike: Beh, ma cosa ti aspetti? Te ne vai in giro da sola, di notte... ho una mezza voglia di ucciderti anch'io!
          Donna: Cosa?
          Spike: Voglio dire, onestamente, che tipo di ritardata indossa tacchi come quelli in un vicolo buio? Fai due passi e ti rompi una fottuta caviglia!
          Donna: Stavo solo tornando a casa!
          Spike: Beh, prendi un taxi, deficiente! Ah, e se uno sconosciuto ti offre delle caramelle, non salire sulla sua macchina...
          [La donna si allontana]
          Spike: Stupida vacca!
          dal film "Angel" di Serie TV
          Vota la citazione: Commenta