Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Vincenzo Cerrato
Che poi io non posso proteggerti. Proteggerti dai miei malumori, dai miei stati di follia, dai miei incomprensibili attacchi di solitudine. Non posso proteggerti dalle mie assenze tanto meno dalle presenze. Dagli sguardi che t'innervosiscono o dai miei assordanti silenzi. Non posso proteggerti dai "no" dai "fai tu!" Dai "come vuoi." Dalle tue lacrime o dai miei mancati sorrisi. Non posso proteggerti dai vaffanculo o dai chissenefrega. Dai lenti abbracci o dai digiuni baci. Non posso proteggerti. Però tu, puoi proteggere me. Da me stesso.
Composto venerdì 13 gennaio 2017

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Vincenzo Cerrato

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti