Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: RaiMbow
Raccontami ancora di momenti impossibili, nei quali io possa odiarti profondamente, invece di ferirmi con ricordi che ancora non mi lasciano e non si cancellano dalla mia memoria: effimeri frammenti. Silenzi che corrodevano l'anima e che riecheggiano incessanti ovunque io mi fermi a pensarti.
Raffaella Muti
Vota il post: Commenta