Questo sito contribuisce alla audience di

Post di MaryJane Bathory

Onironauta
Questo autore lo trovi anche in Poesie e in Racconti.

Scritto da: MariaJoanna Duende
Una serata come questa, quasi perfetta. La pioggia e il vento svaniti, un cielo che è il colore dei miei e dei tuoi occhi. Le luci delle case si riflettono sulla superficie dell'acqua che calma, si increspa leggermente, cullando le barche e i pensieri di coloro che si soffermano a contemplare lo scenario. Cosa potrei chiedere di più? Quando si può trovare del bello in qualunque luogo, si indossano le lenti dell'amore o si è semplicemente liberi di vedere tutto così com'è? Sei davvero tanto bella o sono i miei occhi a farti tale? Io trovo che i tuoi facciano bella me. Tu tieni il mondo fra le tue mani, tu come il karma influenzi gli eventi, disegni la vita come la pensi, come la dai. Tu mi hai insegnato la bellezza dell'essere deboli, la libertà di sentirsi vulnerabili. Mi hai insegnato quanto sia semplice piangere e asciugarsi le lacrime con il sorriso. Mi hai mostrato quanto è giusto avere paura. Tiri fuori il peggio e il meglio di me. Per te, con te mi spingo oltre ogni limite, soccombo, mi innalzo, arranco e spicco il volo.
MaryJane Bathory
Vota il post: Commenta