Questo sito contribuisce alla audience di

Post di Mara Fumis

Questo autore lo trovi anche in Racconti.

Scritto da: MentaFredda
Nemmeno un giorno. Nemmeno un giorno sei rimasto da solo. Sei già a spasso al birrodromo a Misano con lei. Non vedevi l'ora! Visto che non l'hai persa? Lo sapevi, non l'hai mai lasciata. E non riesco a lavorare, sto per uscire di casa e c'è ancora il casco che usavi tu... e le bandane che guarda caso erano sempre sbagliate.
Sto per uscire di casa e c'è il tuo casco sulla tavola vicino le chiavi. La tua maglia sotto la sella, la tua faccia sul cellulare.
Le tue mutande, le tue rose, i tuoi biglietti da visita, le tue foto... tutte cose da buttare via.
Tutte cose, solo cose, oggetti... ma quello che ho nel cuore non riesco a buttarlo via. Aspetto e aspetto ma fa ancora male... tanto.
Era un amore bellissimo... perché l'hai rovinato?
Mara Fumis
Composto venerdì 18 agosto 2017
Vota il post: Commenta