Post di Livia Cassemiro

Me stessa, nato a Brasilia (Brasile)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: Livia Cassemiro
Non esiste autori o regista senza gli attori, Così come non esiste autobiografia senza comparsa.
Scriviamo le nostre storie dando dovuto tributo a chi, nel bene e nel male, abbiamo incontrato. Loro costruiscono il ponte dove passiamo, e noi diamo il senso del nostro arrivo.
Livia Cassemiro
Composto domenica 2 agosto 2015
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Livia Cassemiro
    Regole da rispettare per una vita propizia.
    Rispetto: questo mi viene facile, meno con chi non sa rispettare, soprattutto agli innocenti. Non so voi.
    Accettazione: per le decisioni altrui, e di ciò che non si riesce a cambiare.
    Fiducia: a tutti, tranne che dei fatti propri (per non finire nel mirino dei curiosi di mente distorta). La vita non è pizza e nemmeno una frittata, almeno non la mia. Poi, decidi tu che fare della tua.
    Allontanarsi: dai curiosi, dagli invidiosi, dalle persone che vedono grigio anche nell'arcobaleno.
    Avvicinarsi: alle persone felici e positive.
    Ricordati: anche un fiore nell'arido deserto viene apprezzato da chi riesce a vederlo e molte volte basta volerlo.
    Aiutare: chi ne ha bisogno e te lo chiede.
    Non aiutare: chi non te lo chiede e non vuole essere aiutato.
    Fede: averla anche quando tutto sembra perduto.
    Credere: in qualche modo tutto si risolve, per ogni tunnel c'è una via di uscita. Magari non è quella che aspettavamo, ma è quella migliore per noi in quel momento
    Ridere: anche se ci sono pochi motivi per farlo. La risata è come una ciliegia, una tira l'altra e la vita torna ad essere una bambina.
    Auto-ironia: ah, questa rende speciale una persona! Provare per credere. Una persona che si sente speciale darà molto fastidio, ma non alle persone intelligenti e sensibili, che per fortuna ancora esistono!
    Spontaneità: solitamente le persone spontanee spaventano, sembrano finte da quanto vivono bene l'essere se stessi, in questo mondo, poi, di persone che fingono solo per ottenere qualcosa.
    Ignorare: chi non ti crede, chi ti deride, chi è falso con te. Non portar rancore, ma compassione. Con il tempo capirai perché.
    Allontanarsi: da chi non ti rende felice. Serve per altro a far capire dove sbaglia.
    Lasciar andare: a volte arriva la fine per ogni ciclo, sia con persone che con cose. L'attaccamento ci impedisce di lasciar via libera alla felicità. Siamo nati individuali e il vero amore non conosce distanze, rimane indelebile anche col tempo. Tutto ciò che lasci andare, se deve tornare, torna da solo e spontaneamente.
    Speranze: averne meno. Credi di più e muoviti!
    Sogni: si realizzano se ti muovi verso un'obiettivo senza lamentarsi. I lamenti creano distanze tra il sogno e la realtà.
    Non prendersela con gli altri: se la vita non ci scivola come vogliamo, forse è nostra la colpa, per i motivi sopra, se ci mancano. Mai augurare il male agli altri. Ciò che fai ti torna. Lascia che ci pensi la vita a fare giustizia.
    Livia Cassemiro
    Composto mercoledì 7 gennaio 2015
    Vota il post: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di