Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Lina Viglione
Un posto nel passato. Noi viviamo di ricordi. I ricordi rimangono sempre nella nostra memoria, vivono dentro di noi, sono i nostri mattoni che ci son serviti, per la costruzione della nostra vita e la loro identità e ci danno un posto nel passato. Altri mattoni si aggiungono anno per anno e e fanno parte di noi. Sarebbe bello restare per sempre bambini per ritirarsi in quel limbo ingenui di purezza, dove si ritrova quel mondo antico bello che ci racconta di noi. I bambini non costruiscono muri né barriere e né si chiudono dietro a cancelli di ferro, anzi il cancello è aperto e lo si deve attraversare, e oltre questo cancello si inizia ad arare il nostro percorso dove ogni nostra traccia parlerà di noi. Molti sono quelli che varcando il cancello e abbracceranno la vita a seconda di quello che si è, più questo sentimento cresce dentro di noi e più ci purifichiamo, e solo attraverso lui riscatteremo i vecchi dolori che fanno da sentinella dentro di noi. Il mondo va avanti, si cresce e crescendo non si deve abbandonare quel lato di bambini. Non ha importa se questo potrà essere doloroso, è nel dolore che l'animo si forma. Il passato si deve ricongiungere dolcemente al presente e su ogni mattone della nostra crescita dobbiamo scrivere solo amore. L'unica vera eredità che lasciamo al mondo è il nostro amore e attraverso lui tutto sarà possibile.
Composto giovedì 1 gennaio 2009

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritto da: Lina Viglione

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti