Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Asianne Merisi
Sento la musica che scorre su note di pelle. Sento il canto che intreccia la vita, come se fossimo noi il testo di questa canzone una canzone stonata nel silente urlo soffocato dei sensi, in mani libere... direttore d'orchestra su palco di passione interprete su scie d'emozione quell'emozione forte e dirompente che penetra nel piacere di perdermi nell'immensità dei tuoi sguardi... ora canta o taci sulle mie labbra e te che canto, su labbra umide infuocate del pure sentimento che le nostre anime vivono.
Leonardo Ancona, Asianne Merisi
Composto domenica 12 febbraio 2017
Vota il post: Commenta