Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Ametista92
Non esiste colonna sonora più bella della tua voce per accompagnare i colori di un tramonto, mentre mi culla una brezza che profuma di te. E lentamente scende la notte con la sua oscurità, e il candore della luna che porta il tuo sorriso... appaiono piano le stelle, che silenziosamente osservano il mondo attraverso i tuoi occhi. Son lì a guardarle, e so che le guardi anche tu, perché anche se siamo lontani possiamo guardare insieme lo stesso cielo; e ammirandole ti mando un bacio che possa sfiorarti le labbra attraverso un soffio di vento, lo stesso che ti sussurrerà quanto t'amo.
Ilaria Cipolletta
Composto mercoledì 17 maggio 2017
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Ametista92
    Se mi chiedessero cosa è la felicità, direi che è poterti guardare mentre dormi, accarezzarti il viso, starti vicino, e proteggerti dagli incubi. La felicità è il tuo viso illuminato dal primo raggio di sole del mattino è svegliarmi, e vedere come prima cosa i tuoi occhi sorridenti che mi guardano... è ascoltare insieme le nostre canzoni preferite, mentre abbiamo fretta, ma non importa, il resto non conta. Il tempo scorre sempre troppo veloce quando sei con me, la felicità è poter condividere insieme ogni momento, assaporare con te le gioie della vita, superare con te le sue dure prove. Se ci sei tu, neanche il buio più profondo può spegnerci, come le stelle risplenderesti tu e lo trasformeresti in un cielo sereno che ognuno si fermerebbe ad ammirare. La felicità è poterti dire i miei piccoli segreti, ascoltare i tuoi e custodirli con amor. È prenderti per mano e camminare insieme, è poterti stare a guardare in silenzio mentre scruti fuori dalla finestra verso la luna e sei perso nei tuoi pensieri. È ascoltarti mentre sottovoce canti una canzone e sentire un angelo cantare. La felicità è poterti sognare, è poter dormire sul tuo cuscino avvolta dal profumo della tua pelle e pensare a quanto ti amo... se mi chiedessero che cosa è la felicità io risponderei col tuo nome perché la felicità sei semplicemente tu.
    Ilaria Cipolletta
    Composto lunedì 23 ottobre 2017
    Vota il post: Commenta