Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: cuore triste
Ti sei girata e per la prima volta ho sentito un tuffo al cuore, sei bellissima, capelli oro, sorriso degli angeli, occhi cielo. Come non perdersi il uno sguardo così? Mi piaci, ti penso ogni giorno, ma poi la ragione mi porta sulla terra, evitando inutili viaggi del cuore, perché solo in sogno posso desiderare ciò che in realtà non posso avere.
Giuseppe Minervini
Composto martedì 17 maggio 2016
Vota il post: Commenta