Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Diana Shepard
La vigilia del mio compleanno. Viaggio su un treno che mi sta portando a Roma. Il mio equilibrio emotivo è surreale quanto precario. Sono assolutamente neutro in questo momento. Percepisco la dimensione del tempo. Sto viaggiando attraverso essa. Con questo treno mi sembra di penetrare nella carne del tempo. I minuti scorrono così come questo mucchio di ferro scorre rumoroso sulle rotaie. Carne, sangue, silenzio.
Diana Shepard
Composto giovedì 24 ottobre 2013
Vota il post: Commenta