Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Claudio Bentivegna
è nei tuoi silenzi che ti chiedo di tacere, nel tuo non esserci, non apparire, non apparirmi... spengo una luce che timida mi osserva da dietro una porta; quella che mi conduce ai tuoi sogni e nel vederti di nuovo, d'incanto la mia stanza si tinge e chiede urlando il tuo nome...
mi defilo tra una nuvola ed un'altra, raccolgo le ombre che camminano accanto ai miei ricordi, voglio viverti nell'istante in cui tu guardi la mia anima.

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Claudio Bentivegna

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti