Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Bel
Le nostre esperienze sono il nostro zaino che ci portiamo perennemente e faticosamente sulle spalle. Il mondo prende forma man mano che lo accogliamo oppure sarà lui a farlo. Prenderci le mani portarci in vari posti, assolati pieni di luce; tenebrosi con ombre. Oppure come fosse un mare in tempesta, verde come lo smeraldo, bianco come il foglio di un quaderno mai scritto. In tutto questo noi donne spesso ci facciamo cullare dai nostri sogni speranzose che lui in fondo possa prenderci una mano, tirandola leggermente ci porti nella giusta direzione. Ma noi quella leggera scossa non vogliamo sentirla. No! Allora il percorso cambia ed il fardello diventa più pesante a volte insostenibile e, quel filo sottile che unisce la realtà si può spezzare. Ci sarà invece chi sosterrà con forza e cocciutaggine uscirà del sangue e lacrime... alla fine però il percorso sarà quello prestabilito. Quello scelto con fatica dal nostro mondo.
Composto mercoledì 12 luglio 2017

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Bel

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti