Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Lara Olivieri
E tra botti e scoppi è arrivato un altro anno. Ho bevuto per dimenticare per una sera tutto il male che ho provato durante quest'anno, volevo che per una sera la malinconia si allontanasse da me. Ho bevuto per dimenticare non per cercare di essere migliore. La mezzanotte se n'è andata e con lei anche l'effetto dell'alcol è svanito e mi sono ritrovata da sola seduta su una panchina a fissare un cielo buio a sprazzi coperto dai lampi dei fuochi pensando a te. Scendevano le lacrime e mentre tutti festeggiavano l'arrivo di un nuovo anno io mi sentivo svuotata. Ero la persona più triste del mondo perché sapevo di dover affrontare un altro anno senza di te come tutti i prossimi avvenire.
Composta mercoledì 6 gennaio 2010

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritta da: Lara Olivieri

    Commenti

    2
    postato da , il
    ora cerca di voltare pagina e sorridere alla vita, che nonostante tutto continua e vivi tutto ciò positivamente xchè niente è a caso, questo disegno è stato fatto x te e tu hai il dovere di trovare una ragione di vivere e vedrai che tutto nn sarà stato inutile....
    1
    postato da , il
    sai è proprio quello k è successo a me..solo k io ho pianto xk avevo bevuto!!se non ci fosse stato l'acool a fare la sua parte quelle lacrime sarebbero rimaste dentro di me ancora x molto tempo

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.11 in 9 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti