Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Monica Cannatella
Com'era facile da piccola far sparire i dolori. Mi sedevo in un angolo per terra e abbracciavo le mie ginocchia, poi piangevo. Un pianto disperato e liberatorio. Alla fine si tirava su il naso e si pensava: beh, non sarà la fine del mondo. Adesso è tutto maledettamente complicato, così complicato che preferisci pensare che sei troppo grande per abbracciare le tue ginocchia, invece di ammettere che adesso, non sei più in grado di tirare su col naso e andare avanti.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Monica Cannatella

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.35 in 17 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti